Quanta Vitamina C contiene un’arancia?

L’arancio è il “frutto icona” della vitamina C. Ma quanta vitamina C c’è di media in un’arancia? 
Gli adulti dovrebbero consumare da 65 a 100 milligrammi di vitamina C al giorno. Un’arancia ne contiene, in media, 45 mg, circa la metà della dose giornaliera consigliata. 
Spesso, perciò, frutta e verdura da soli non sono sufficienti a soddisfare il nostro fabbisogno quotidiano di vitamina C. 

La vitamina C, infatti, è importante per la sua attività antiossidante, serve all’organismo per sintetizzare sostanze importanti e favorisce l’assorbimento intestinale del ferro.L’assunzione di vitamina C, inoltre, è ottimale per lo sviluppo e la crescita dei bambini, durante la gravidanza e l’allattamento allattamento, per combattere le malattie tipiche dell’inverno. Anche chi fa sport o vive periodi di stress può trarre beneficio da un’adeguata assunzione di Vitamina C. 

Gli integratori di Vitamina C possono essere utili soprattutto quando non si riesce con l’alimentazione a raggiungere il fabbisogno giornaliero di questa vitamina oppure in determinati periodi dell’anno per aiutare e rafforzare le difese immunitarie.
Massigen C VITI, l’integratore alimentare a base di vitamina C, può favorire:
– la normale funzione del sistema immunitario;
– la normale formazione del collagene per le cartilagini;
– la riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.
Massigen C VITI Si trova in compresse masticabili, effervescenti al gusto ARANCIA e in capsule deglutibili.